Il museo d´arte contemporanea

Arte moderna in alto, sopra la città

museo d´arte contemporanea museo d´arte contemporanea Il monte Mönchsberg caratterizza, come anche la fortezza ed il monte Kapuzinerberg, l´aspetto della città di Salisburgo. Vicino alla ripida parete rocciosa del monte, da dove si gode di un panorama spettacolare della città, troverete il museo d´arte contemporanea, che fu aperto nel 2004. La seconda posizione del museo non è così spettacolare, ma di grande importanza dal punto di vista storico: il Rupertinum nel centro storico, vicino alle strutture del festival. Qui troverete la sede principale del museo. L´edificio barocco, in cui è allestito il Rupertinum, fu costruito nel 1653 e fu inizialmente usato come scuola per sacerdoti e funzionari. Dal 1976 in poi l´edificio ospita un museo – il museo salisburghese per l´arte contemporanea e collezioni grafiche. L´architetto Friedensreich Hundertwasser costruì per l´edificio delle applicazioni in ceramica, che suscitarono molte polemiche dopo la riapertura del nuovo museo nel 1983. Col passar del tempo, il Rupertinum divenne troppo piccolo – ed il nuovo museo d´arte contemporanea fu costruito sul Mönchsberg. Entrambi gli spazi espositivi di ca. 3.000 metri quadri ospitano in diverse esposizioni arte internazionale e austriaca del presente e del classico modernismo. Il museo possiede numerose sculture e ritratti, ma anche una vasta collezione grafica. Ospita, inoltre, la fotografia austriaca dopo il 1945 con oltre 17.000 opere.

Il museo d´arte contemporanea

Wiener Philharmoniker Gasse 9, 5020 Salzburg
Numero di telefono: +43 (0)662 84 22 20 - 0
infoabc@abcmdmsalzburg.at
http://www.museumdermoderne.at


Scegli la lingua : Deutsch | English | Italiano | Mappa del sito | Colophon

Naviga qui: