Un week end a Salisburgo

Consigli per una vacanza breve a Salisburgo

Il 1° giorno del vostro week end a Salisburgo::

Soggiornando nell´Altstadthotel Wolf-Dietrich, vi troverete nel cuore della città di Salisburgo: A soli pochi metri dall´hotel inizia la via Linzer Gasse, un ottimo punto di partenza per una visita della città durante la vostra vacanza breve a Salisburgo. Qui vi aspetterà per esempio il cimitero di S. Sebastiano, dove giace la moglie di Mozart, Constanze, o il principe-arcivescovo Wolf-Dietrich von Raitenau. Nella Linzer Gasse troverete, inoltre, numerosi negozi che hanno un sacco di offerte soprattutto durante il periodo dei saldi nei mesi di gennaio e luglio. Da questa via un sentiero ripido, ma corto, vi porterà sul Kapuzinerberg, uno dei monti salisburghesi, da cui potrete godere di una vista grandiosa della città di Mozart.

La nave Amadeus vi porterà sul fiume Salzach al castello di Hellbrunn. Dal fiume potrete godere di una prospettiva sorprendente di Salisburgo. Il castello di Hellbrunn fu costruito nel 1612 per i principi-arcivescovi ed è, con il suo parco esteso, un gioiello architettonico. I giochi d´acqua a Hellbrunn sono unici in tutto il mondo ed attirano migliaia di turisti internazionali: Qui, da aprile fino ad ottobre, vi divertirete ad evitare di essere bagnati dalle fontanelle di acqua nascoste ovunque attorno al castello. Direttamente accanto al castello è situato lo zoo di Salisburgo, dove potrete osservare rinoceronti, orsi e leopardi delle nevi.

Il miglior modo per concludere il vostro primo giorno a Salisburgo è visitare un teatro cittadino o godervi il panorama dei tetti di questo patrimonio culturale dell´UNESCO dalla terrazza all´ultimo piano dell´hotel Stein. Salisburgo è anche pieno di ottimi ristoranti, confortevoli locali e trendy bar, dove la vita notturna si protrae fino al mattino. Le confortevoli camere nell´Altstadthotel Wolf-Dietrich vi permetteranno di rilassarvi – e durante l´ottima colazione potrete riprendere le vostre forze per il secondo giorno a Salisburgo.

Il 2° giorno di un week end indimenticabile a Salisburgo:

Salisburgo è conosciuta in tutto il mondo per i suoi eventi culturali come ad esempio il festival di Salisburgo o i numerosi concerti e le bellissime esposizioni. La città di Mozart è altrettanto ricca di edifici importanti, tra cui le chiese di Salisburgo. Perché, allora, non dedicare il secondo giorno del vostro week end a Salisburgo alle bellissime costruzioni sacri della città? Partendo dall´Altstadthotel Wolf-Dietrich, passerete davanti alla chiesa di S. Sebastiano del tardo barocco, situata nella via Linzer Gasse. La chiesa è consacrata a Sebastiano, il santo dei malati; il suo aspetto attuale proviene dal 18° secolo. La vostra passeggiata continuerà fino alla chiesa della Trinità, costruita dal 1694 fino al 1702 seguendo il modello delle chiese a Roma. Nel suo interno troverete un bellissimo affresco in cupola di Johann Michael Rottmayr.

Prendete il ponte statale per attraversare il fiume Salzach e visitare le seguenti chiese importanti sul lato sinistro del fiume: Il convento di S. Pietro fu fondato già nel 696 dal santo Rupert e ospitò nel Medioevo un´ottima scuola per imparare a scrivere. S. Pietro possiede notevoli opere di Mozart, Haydn ed altri compositori importanti. Anche il cimitero di S. Pietro e le storiche catacombe sono molto impressionanti. Da qui ci vogliono pochissimi passi per raggiungere la più nota chiesa di Salisburgo: il duomo barocco. Ogni anno il duomo diventa un palcoscenico impressionante della rappresentazione teatrale “Jedermann”; la sua cupola caratterizza la silhouette della città.

Ora è tempo per fare una pausa: per esempio nella piazza di Mozart o nella via Getreidegasse. Qui troverete molti caffè tradizionali, dove potrete gustare una specialità austriaca come la torta di Sacher o lo strudel di mele. Nella Getreidegasse potrete anche guardare un po´ le vetrine e fare shopping – non è certamente non è certamente fuori luogo dopo un´intera giornata dedicata alla cultura. Attraversando il ponte Makartsteg raggiungerete velocemente la Linzer Gasse e l´Altstadthotel Wolf-Dietrich. Strada facendo, potrete dare un´occhiata alla chiesa Andrä di fronte al castello Mirabell…


Scegli la lingua : Deutsch | English | Italiano | Mappa del sito | Colophon

Naviga qui: